Top 43 Film simili a Matrix (1999)

Film simili a Matrix (1999): Kill Command, Lucy, Interstellar, Automata, Oblivion, The Machine, Cloud Atlas, I guardiani del destino, Inception, Tron Legacy, Il mondo dei replicanti, Wanted, 9, Cargo, Metropia, Moon, Terminator Salvation, Never Back Down, Io sono leggenda, The Island, Le cronache di Narnia - Il leone, la strega e l'armadio, Io, robot, Resident Evil: Apocalypse, Saw. L'enigmista, Animatrix, La maledizione della prima luna, Terminator 3 - Le macchine ribelli, Matrix Revolutions, Matrix Reloaded, Equilibrium, Il Signore degli Anelli - La Compagnia dell'Anello, Harry Potter e la pietra filosofale, A.I. - Intelligenza artificiale, Il tredicesimo piano, Fight Club, Dark City, Armageddon - Giudizio finale, Nirvana, Terminator 2 - Il giorno del giudizio, Atto di forza, Ritorno al futuro, Tron, 2001: Odissea nello spazio.

Tags: film come Matrix (1999) - lista completa

In un futuro prossimo, la società è diventata del tutto dipendente dalla tecnologia e l'uomo è costretto a confrontarsi con macchine assassine. In questo contesto, un'unità specializzata dell'esercito viene trasferita in un'isola remota, dove ha sede un centro di formazione. Quello che per il capitano Bukes e la sua affiatata squadra inizia come un semplice allenamento si trasforma in una terribile battaglia per la sopravvivenza quando sull'isola viene scoperta la presenza di un un nemico che trascende ogni umana concezione del male.

A seguito di circostanze indipendenti dalla sua volontà, la giovane studentessa Lucy (Scarlett Johansson) vede le sue capacità intellettuali crescere all'infinito. "Colonizzando" il suo cervello, acquisirà poteri illimitati che le permetteranno di trasformarsi in una micidiale macchina da guerra contro ogni logica umana.

In un futuro imprecisato, un drastico cambiamento climatico ha colpito duramente l'agricoltura. Un gruppo di scienziati appartenenti un tempo alla NASA, sfruttando un "wormhole" per superare le limitazioni fisiche del viaggio spaziale e coprire le immense distanze del viaggio interstellare, organizza una serie di missioni spaziali alla ricerca di un pianeta abitabile. A tal scopo convince Cooper, un ex pilota di talento, a lasciare i propri figli per imbarcarsi in una missione che ha lo scopo di salvare l'umanità.

In un futuro prossimo, il pianeta Terra è al centro di una progressiva desertificazione e la razza umana è in piena lotta per la sopravvivenza. Per combattere l'incertezza e la paura, la tecnologia ha creato il primo androide quantistico, l'Automata Pilgrim 7000, destinato a convivere con l'uomo. Ciò ha portato alla crescita esponenziale della ROC, la società leader nel campo dell'intelligenza robotica che ha stabilito protocolli di sicurezza utili a garantire sempre il controllo dell'uomo sulle macchine. Come agente assicurativo per conto della ROC, Jacq Vaucan (Antonio Banderas) ha il compito di indagare sui modelli difettosi di androide ma ben presto scoprirà i segreti e le vere intenzioni che si celano dietro l'Automata Pilgrim 7000 con profonde conseguenze sul futuro dell'umanità.

Anno 2073: Jack Harper è uno degli ultimi riparatori di droni operanti su una Terra ormai evacuata, segnata da decenni di guerra contro la terrificante minaccia di alieni che divorano quel che resta. Prima di abbandonare definitivamente il pianeta, Jack ha il compito di recuperare dalla superficie terrestre le ultime risorse vitali. L'uomo ha quasi portato a termine la sua missione: nell'arco di due settimane, raggiungerà gli altri sopravvissuti su una colonia lunare lontano da quel mondo ormai dilaniato, che per lungo tempo è stato la sua casa. Vivendo e perlustrando i cieli mozzafiato da migliaia di metri d'altezza, l'esistenza di Jack vacilla quando salva una bella straniera da una navicella precipitata davanti ai suoi occhi. Al di là di ogni logica, l'arrivo di questa donna innesca una serie di eventi che costringono Jack a rivedere la sua visione del mondo e del passato, tanto da fargli nascere un senso dell'eroismo che non immaginava lui stesso di avere. Il destino dell'umanità quindi, ora è esclusivamente nelle mani di un uomo che pensava che il nostro mondo fosse perso per sempre.

In un futuro prossimo, in piena seconda guerra fredda, il Ministero della difesa britannico è alla ricerca di una potente arma che possa costituire un'eventuale carta vincente. Il programmatore Vincent McCarthy (Toby Stephens) fornisce involontariamente una soluzione quando mette a punto la Macchina (Caity Lotz), un cyborg super forte dalle caratteristiche umane. Quando un bug di programmazione fa sì che la Macchina decimi i colleghi del laboratorio in cui lavora, Vincent decide di dar seguito a quella che è ormai diventata un'ossessione lontano da occhi indiscreti.

Sei diverse storie, collegate tra loro, che partono dal remoto Sud del Pacifico del diciannovesimo secolo fino a un futuro post-apocalittico.

David Norris, carismatico uomo politico vicino ad ottenere un seggio al Senato degli Stati Uniti, incontra l'affascinante ballerina Elise Sellas, una donna diversa da tutte quelle conosciute fino ad allora. Ma proprio mentre si accorge che se ne sta innamorando perdutamente, capisce che degli estranei cospirano perché i due non stiano insieme. David si rende conto che dovrà combattere proprio contro il Fato in persona - cioè contro i Guardiani - che farà di tutto per separlo da Elise e impedire loro di vivere insieme. Contro ogni probabilità, dovrà decidere se lasciarla andare ed accettare il suo destino predeterminato... o rischiare il tutto per tutto per sconfiggere il Fato e poter stare con la donna.

Dom Cobb è un abilissimo ladro, il migliore nella pericolosa arte dell'estrazione di segreti dal profondo del subconscio durante la fase di sonno REM, quando la mente è più vulnerabile. La rara abilità di Cobb lo ha reso una delle figure chiave dello spionaggio internazionale, ma lo ha anche costretto a diventare un fuggitivo, spingendolo a rinunciare a tutto ciò che abbia mai amato. Adesso a Cobb viene offerta una possibilità di redenzione. Un ultimo lavoro lo renderà nuovamente padrone della propria vita, ma solo se riuscirà a compiere un'impresa impossibile. Invece di compiere il furto perfetto, Cobb e il suo team di specialisti dovranno fare l'inverso: il loro scopo, stavolta, è quello di impiantare un'idea. Se riusciranno nell'impresa, il loro diverrà il crimine perfetto, ma tutta l'esperienza accumulata non li ha preparati ad affrontare il terribile nemico che sembra prevedere ogni loro mossa. Un nemico che solo Cobb conosce.

Sam Flynn (Garrett Hedlund) indaga sulla scomparsa del padre Kevin (Jeff Bridges), che non vede da venticinque anni. La verità è più incredibile di quanto possa immaginare: Kevin è prigioniero di una realtà virtuale animata da giochi di gladiatori. Un mondo fantastico ma pericoloso nel quale anche Sam si trova catapultato: da quel momento padre e figlio devono affrontare un viaggio disperato per fuggire dal cyberspazio e tornare nell'universo reale.

In un futuro molto prossimo due agenti dell'FBI indagano sul misterioso omicidio di uno studente di college legato all'uomo che ha contribuito a creare un fenomeno tecnologico sostitutivo, che permette alla gente di acquistare delle versioni robotiche di se stessi senza difetti, in perfetta forma e dal bell'aspetto, macchine che è possibile controllare a distanza e che alla fine assumono i loro ruoli nella vita di tutti i giorni. In questo modo le persone conducono una vita indiretta restando nella tranquillità e nella sicurezza delle loro case. L'omicidio scatena una ricerca di risposte: in un mondo di maschere chi è reale e di chi ci si può fidare?

Radhe, un criminale disposto a far qualsiasi cosa per soldi, si innamora di Jhanvi, un'istruttrice di fitness che vive con la madre vedova e il fratello più piccolo. Sebbene Jhanvi ricambi i suoi sentimenti, nessuno dei due riesce a esternare il proprio amore fino al giorno in cui Talpade, un egoista ispettore di polizia già sposato, manifesta il suo interesse per la ragazza. Ben presto, il boss della malavita Gani Bhai arriva in India per un omicidio e incarica Radhe di portare a termine il compito, provocando con una lotta tra gang rivali il forte desiderio di ristabilimento dell'ordine con qualsiasi mezzo del commissario Ashraf Khan.

Uno scienziato riceve l'ordine dal suo dittatore di creare una macchina in nome del progresso scientifico. Lo scienziato utilizza il suo intelletto per creare il Cervello un robot autonomo. Tuttavia il dittatore non usa questa creazione per la scienza, ma per costruire un esercito di macchine assassine per sconfiggere i suoi nemici. Per far questo costruisce una corazza al Cervello per permettergli di manipolare oggetti: questa corazza verrà chiamata Fabbricante di Macchine. In mancanza di un'anima umana, il Fabbricante di Macchine riesce però difettoso e scatena infine una guerra contro gli uomini con macchine di sua invenzione, che sotto il suo controllo sterminano tutta la vita organica. Per salvaguardare il futuro, lo scienziato usa l'alchimia per creare 9 bambole di pezza utilizzando porzioni della propria anima attraverso un talismano, ma muore subito dopo.

Cinque sub si ritrovano in mezzo all'oceano in attesa dei soccorsi dopo che la loro barca è affondata a causa dello scoppio del motore. Il tempo passa inesorabile e la paura aumenta. L'arrivo di un'imbarcazione sembra essere la loro salvezza. I naufraghi raggiungono a nuoto la barca ma si trovano ad assistere, non visti, ad un efferato omicidio. Ma ciò che conta è salire comunque a bordo e cercare di sopravvivere. Almeno fino al porto piú vicino.

Metropia è ambientato in una futuristica e terrificante Europa. In un mondo che sta finendo il petrolio, è stata creata una rete globale a cui tutti sono connessi. Roger, un operatore del sobborgo di Stoccolma, sente strane voci nella sua testa quando si avvicina alla metropolitana. Un giorno scopre che la sua vita è controllata in ogni dettaglio. Cercando di liberarsi, incontra la misteriosa Nina alla quale chiede aiuto per la fuga. O è forse Nina ad aver bisogno di Roger?

Futuro prossimo. L'astronauta Sam Bell vive sulla luna da tre anni, durante i quali ha lavorato per la Lunar che lo aveva incaricato di estrarre l'Helium-3, un potente gas capace di risolvere il problema energetico sulla Terra. Sam ha compiuto il suo lavoro nella completa solitudine perché dal satellite lunare sul quale ha abitato, Selene, si sono interrotte tutte le comunicazioni con la terra. Per sua fortuna il tempo trascorso sulla luna sta per terminare e Sam potrà tornare da sua moglie, Tess, e dai suoi tre figli. E finalmente potrà parlare con qualcuno che non sia più il suo complicato computer "Gertry". Ma il suo stato di salute e un incontro davvero speciale proveranno a ostacolarlo.

Ambientato in un futuro post-apocalittico nel 2018, John Connor è l'uomo destinato a condurre la resistenza umana contro la Skynet e il suo esercito di Terminator. Ma il futuro a cui Connor è stata abituato a credere durante gli anni della sua formazione viene in parte alterato dall'apparizione di Marcus Wright, uno straniero, il cui ultimo ricordo è quello di essere stato nel braccio della morte. Connor deve capire se Marcus è stato inviato dal futuro o proviene dal passato. Mentre la Skynet prepara il suo attacco finale, Connor e Marcus si imbarcano in un'odissea che li porta al cuore delle operazioni della Skynet, dove scoprono il terribile segreto che si cela dietro il possibile sterminio della razza umana.

Dopo la morte del padre in un incidente di macchina, Jake Tyler si trasferisce con sua madre e il suo fratellino in Florida, a Orlando. Lì si innamora di Baja Miller, una sua compagna di classe, ma il fidanzato di questa, capetto di una banda locale, non perde occasione per maltrattarlo. Jake, che ha qualche conoscenza di arti marziali e alcuni video dei suoi combattimenti caricati su YouTube, decide di iscriversi al corso di Jean Roque, maestro di MMA, un mix di varie arti marziali, che lo aiuta a migliorare il suo livello e gli insegna a essere meno impulsivo. Il capetto insiste nelle provocazioni e lo sfiderà nel campionato scolastico di lotta.

Robert Neville è l'ultimo uomo rimasto su una Terra invasa dai vampiri, e ogni notte si barrica per difendersi dall'assalto di tutti gli altri esseri umani, trasformati in mostri assetati di sangue.

Metà del ventunesimo secolo: Lincoln vive in un pulitissimo e organizzatissimo impianto, e sogna di essere scelto per visitare "l'isola", l'ultimo angolo incontaminato del pianeta Terra. Finirà per scoprire che lui e suoi compagni non sono altro che cloni destinati a fornire organi ai rispettivi "originali"...

Quattro bambini londinesi, durante la seconda guerra mondiale, sono mandati in una casa di campagna per la loro sicurezza; qui trovano un armadio magico attraverso il quale è possibile raggiungere la terra di Narnia, che soffre sotto il dominio di una perfida strega. I quattro dovranno liberare Narnia con l'aiuto di Aslan, il re leone.

Le vicissitudini di un poliziotto tecnofobo, chiamato a investigare su un omicidio che egli è convinto sia stato opera di un androide. Durante le indagini scoprirà un complotto su larga scala.

Resident Evil: Apocalypse segna il debutto dietro la macchina da presa (almeno come regista principale, data la sua esperienza come direttore di seconde unità) del giovane Alexander Witt. Giusto per andare sul sicuro, il regista si è apparentemente limitato ad amplificare tutti gli elementi caratteristici della saga ludica e non: più zombie, più lickers, più cani, più spari... più, più, più, mescendo il tutto con una piccolissima dose di umorismo (nero) che tutto sommato non guasta. Certo, la bidimensionalità dei personaggi agghiaccia, così come la scontatezza della maggior parte dei dialoghi (dialoghi? Quali dialoghi?) ma lo stesso Mikami non dovrebbe a che volersene (posto che la cosa gli interessi...).

Un serial killer noto solo come Jigsaw ha escogitato una serie di macabri giochi per le sue vittime per far sì che si uccidano a vicenda o compiano scelte estreme senza che lui sia direttamente coinvolto. Ma sulle tracce di Jigsaw ci sono due abili detective, Tapp e Sing.

L'ultimo volo della Osiris (Final Flight of The Osiris), diretto da Andy Jones, è un breve prequel del film Matrix Reloaded e punto di partenza del videogame Enter The Matrix. Narra la storia dell'ultima missione della Osiris (nave simile alla Nabucodonosor del primo Matrix) e del suo equipaggio, missione che consiste nell'avvertire in tempo la città di Zion di una nuova terribile minaccia da parte delle Macchine. Infatti la missione di partenza di Enter The Matrix consiste proprio nel recuperare la lettera con l'avvertimento della minaccia delle macchine, lettera letta e discussa all'inizio di Matrix Reloaded.

Quando la figlia del governatore, Elisabeth Swann, viene rapita dal pirata Barabarossa, l'amico di infanzia di Elisabeth, Will Turner, si unisce a Jack Sparrow, un pirata vagabondo, per salvarla. Presto scopriranno che i Pirati sono stati colpiti da una maledizione che li costringe a vivere tra la vita e la morte, e mostrano la loro natura scheletrica nelle notti di luna piena...

John Connor ha ventidue anni e vive in incognito. Ma Skynet non si dà per vinta e invia indietro nel tempo T-X, il killer cyborg più sofisticato che esista: si tratta di una macchina letale, tanto spietata quanto bella nelle sue sembianze umane, infinitamente più distruttiva dei Terminator che l'hanno preceduta. Mancano appena tre ore al giorno del Giudizio, e Connor capisce che l'unica speranza di sopravvivenza è affidata al cyborg Terminator, il suo ex nemico che appare ormai obsoleto...

La guerra è scoppiata e l'esercito delle Macchine avanza implacabile su Zion. Riusciranno i cittadini dell'ultima roccaforte umana a resistere fino a quando l'Eletto non troverà in sé il potere e il coraggio di porre fine una volta per tutte al conflitto?

Ora Neo controlla perfettamente i suoi straordinari poteri e Zion è assediata dall'Esercito delle Macchine. Solo poche ore separano l'ultima enclave umana sulla Terra da 250.000 Sentinelle programmate per distruggere il genere umano. Ma i cittadini di Zion, incoraggiati dalla convinzione di Morpheus che L'Eletto adempierà la Profezia dell'Oracolo e metterà fine alla guerra con le Macchine, puntano tutte le loro speranze su Neo, che si ritrova bloccato da visioni sconvolgenti. Resi più forti dall'amore e dalla fiducia che li lega, Neo e Trinity scelgono di tornare in Matrix con Morpheus e di lottare contro le forze della repressione e dello sfruttamento. Ma esistono ancora figure potenti dentro Matrix che si oppongono all'artificio della scelta, e si sottraggono alla responsabilità che comporta, poiché si cibano delle verità emotive degli altri.

Nella nazione chiamata Libria, regna la pace fra gli uomini. Le regole del sistema libriano sono molto semplici. Chi è felice, verrà arrestato. Chi piange, è perseguibile dalla legge. Leggere un libro o contemplare un dipinto di contrabbando è considerato un crimine. I cittadini devono assumere una dose quotidiana di un potente medicinale che blocca completamente i loro sentimenti e che dà a tutti lo stesso, fittizio, equilibrio. Chi non obbedisce viene eliminato.

Bilbo Baggins ha deciso di celebrare il suo centoundicesimo compleanno in maniera molto particolare;alla fine della festa, abbandona parenti, amici, conoscenti e il suo affezionato nipote Frodo, cui lascia ogni cosa. Lo stregone Gandalf insiste perché lo hobbit lasci a Frodo anche il suo anello magico, su cui intende tenere un occhio vigile e fare alcune ricerche, perché potrebbe celare un mistero più inquietante di quanto non sembri. E così è; quello di Bilbo è l'Unico Anello, l'Anello per domarli, il cuore del potere del malefico Signore Oscuro Sauron, che sta tornando a tessere le sue trame di conquista e distruzione. Per impedirgli di vedere realizzato il suo sanguinoso disegno, l'anello dovrà essere distrutto, cosa possibile soltanto nella fornace di Monte Fato, dove Sauron, secoli prima, lo forgiò.

Harry Potter è un ragazzino che sta per compiere undici anni e che ha vissuto per tutta la vita nel sottoscala degli zii. Proprio alla viglia del suo compleanno incomincia a ricevere strane lettere che però proprio gli zii gli tengono nascoste. Ma grazie al gigante Hagrid Harry scoprirà di essere figlio di maghi (morti in uno scontro con un altro mago, Voldemort) e che deve quindi andare a studiare alla scuola di Hogwarts per imparare ad usare i suoi poteri.

David è un robot, un androide talmente avanzato e in grado di provare sentimenti da poter sostituire un figlio. E' così che viene affidato in prova ad una coppia il cui figlio è in coma da diverso tempo. Al risveglio del vero figlio, David sarà abbandonato a sé stesso e sarà allora che comincerà il suo viaggio alla ricerca della Fata Turchina, con la speranza che, come nella favola di Pinocchio, possa trasformarlo in un bambino in carne ed ossa.

Al tredicesimo piano di un grattacielo in cui ha sede una grande società, Douglas e Hannon hanno spinto al massimo la tecnologia virtuale ricostruendo la Los Angeles del 1937. Quando Douglas si sveglia in stato confusionale, scopre una camicia insanguinata e il cadavere di Hannon nel retrobottega di un pub. Chiamato al riconoscimento del corpo nella 'morgue' del coroner i sospetti ricadono su di lui. Ma è lui il vero colpevole e, soprattutto, perché non ricorda nulla?

Edward Norton (il cui personaggio rimane senza nome per tutto il film) è un rappresentante annoiato, depresso, stanco del proprio lavoro, e che non dorme più la notte. Per non cadere in depressione decide di frequentare dei gruppi di discussione di malati, più o meno gravi, grazie ai quali si sente finalmente bene. In uno di questi incontri fa la conoscenza di Marla Singer, anche se ancora più travolgente sarà l'amicizia con Tyler Durden, tipo strambo con il quale aprirà un 'fight club'.

Un uomo lotta con i ricordi del suo passato, compresa una moglie che non riesce a ricordare, in un mondo da incubo, senza sole, e governato da esseri con poteri telecinetici alla continua ricerca di anime umane.

Il direttore della N.A.S.A. Dan Truman entra in stato di allerta quando un'improvvisa pioggia di meteoriti distrugge lo Space Shuttle Atlantis in orbita attorno alla Terra, insieme al satellite che gli astronauti stavano riparando. In seguito delle meteore cadono su un'area che va dalla Finlandia alla costa orientale degli Stati Uniti, distruggendo anche una parte di New York.

Agglomerato del Nord, anno 2005. Mancano solo tre giorni a Natale, la neve cade e Jimi (Lambert) è solo. La sua donna lo ha lasciato da un anno ed è sparita. Jimi è uno dei più quotati creatori di videogiochi e lavora per una multinazionale. Ma un virus elettronico ha fatto impazzire il programma Nirvana e Solo (Abatantuono), il protagonista del videogioco, ha preso coscienza di essere solo un personaggio virtuale. Il film, più che ai modelli americani ("Blade Runner" e "Strange Days") sembra ispirato alla fantascienza romantica del fumetto "Nathan Never". La storia non è mai lineare, la sceneggiatura non è perfetta, ma l'atmosfera è onirica e interessante la direzione degli attori. Bravissimi i tecnici italiani, che hanno dimostrato di non aver nulla da invidiare a Hollywood. Film complesso, forse contorto, mai banale.

Dieci anni dopo i fatti del primo episodio, un altro, più evoluto Terminator viene inviato sulle tracce di Sarah Connor: stavolta l'obbiettivo è il figlio John, il futuro leader della ribellione alle macchine che stanno per conquistare il mondo. Ma anche i ribelli, dal futuro, cercheranno di provvedere alla protezione del ragazzo.

L'operaio Doug Quaid, si rivolge alla Recall, agenzia specializzata in "turismo mentale", per una vacanza su Marte. Scoprirà di essere già stato su Marte, come agente segreto al servizio del dittatore locale. Decide allora di tornare sul pianeta per dare una mano ai ribelli a combattere contro il tiranno.

Marty McFly è stato catapultato per errore nel 1955, grazie alla macchina del tempo ideata dal suo amico scienziato Doc. Non avendo più "carburante" per poter tornare nel futuro si rivolge alla versione più giovane di Doc, che nonostante l'incredulità iniziale si farà in quattro per aiutarlo. Ma nel 1955 non è solo Doc ad essere più giovane, Marty infatti si imbatte casualmente nei suoi genitori, all'epoca teenager, ma l'incontro aggiungerà altri problemi.

Una potente company si è appropriata delle idee di Flynn, inventore di giochi elettronici. Questi penetra nel mondo virtuale del computer che guida la società e lo sfida in un videogioco mortale. Prodotto dalla Disney e in anticipo sull'onda cyberpunk, non ebbe il successo sperato nonostante le spettacolari scene di animazione computerizzate (che oggi appaiono vero modernariato).

Nel 2001, un misterioso oggetto di origine intelligente viene scoperto sulla Luna. A seguito di questo rinvenimento, una squadra di astronauti viene inviata in missione verso Giove; a supervisionare le operazioni, un computer di ultima generazione, l'infallibile HAL 9000.

Elenchi di film
Contatti
FilmSimili